Home Finanza Bando Agevola Credito 2015 – Camera di Commercio di Milano

Bando Agevola Credito 2015 – Camera di Commercio di Milano

278
0

La Camera di commercio di Milano, in collaborazione con il Comune di Milano (per il solo Intervento 1), intende promuovere e sostenere l’accesso al credito delle piccole e medie imprese attraverso il Bando Agevola con quattro interventi.

Interventi 1, 2, 4: riduzione del costo del finanziamento attraverso l’erogazione di un contributo in conto abbattimento del tasso di interesse. I finanziamenti devono essere garantiti da un confidi.

Inoltre, per tutti gli interventi 1, 2 e 4, presentando domanda anche per l’intervento 3,  l’impresa può beneficiare di un contributo a fondo perduto per l’abbattimento del costo della garanzia prestata dai confidi.

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere ai contributi del Bando le imprese di tutti i settori che rientrino nella definizione di micro, piccola e media impresa e che presentino i seguenti requisiti:

  • abbiano sede legale iscritta al Registro Imprese della Camera di Commercio di Milano
  • non siano in stato di liquidazione e non siano sottoposte ad alcuna procedura concorsuale
  • siano in regola con la denuncia di inizio attività
  • siano in regola con il pagamento del diritto camerale
  • siano in regola con il versamento dei contributi previdenziali dei dipendenti

CARATTERISTICHE DEI FINANZIAMENTI AGEVOLABILI

Al fine di beneficiare del contributo camerale in conto abbattimento tassi di interesse e a fondo perduto, è necessario che le imprese stipulino un contratto di finanziamento bancario o di leasing (per il solo intervento 1) garantito da uno dei consorzi fidi che aderiscono al Bando.

Per approfondimenti: Regolamento CCIAA

http://www.mi.camcom.it/bando-agevola-credito-2015

Rispondi