Home Fiscale e Tributario Tariffe Professionali Art. 27. Amministrazione di aziende e funzioni di rappresentante comune

Art. 27. Amministrazione di aziende e funzioni di rappresentante comune

85
0

1. Gli onorari per l’amministrazione di aziende, intesa quale effettivo e personale compimento dei normali atti di gestione dell’impresa, e per l’incarico di rappresentante comune degli obbligazionisti o di rappresentante comune di categorie di strumenti finanziari devono essere preconcordati nel rispetto dei criteri generali di cui agli articoli che precedono.

2. Gli onorari per altre eventuali prestazioni rese a favore dell’azienda nel periodo in cui il professionista ha l’incarico di amministrare la medesima sono determinati applicando una riduzione compresa tra il 10% ed il 50%. 3. Gli onorari previsti dal presente articolo si applicano anche nel caso previsto dall’ultimo comma dell’articolo 2386 del codice civile.

Rispondi