Home Finanza Al via il credito agevolato per le agenzie di viaggio in Lombardia

Al via il credito agevolato per le agenzie di viaggio in Lombardia

Arriva il credito agevolato per le agenzie di viaggi lombarde: la Regione Lombardia ha infatti esteso alle imprese di viaggi su tutto il territorio regionale, la possibilità di richiedere finanziamenti senza necessità di garanzie e con tassi d’interessi agevolati rispetto a quelli di altre tipologie di impresa.

Credito Adesso è un’iniziativa di Regione Lombardia nata nel 2012 (ne avevamo già parlato qui), e realizzata in collaborazione con Finlombarda, per sostenere il fabbisogno di capitale circolante connesso all’espansione commerciale delle micro, piccole e medie imprese operanti in Lombardia mediante la concessione di finanziamenti chirografari dietro presentazione di uno o più ordini, prenotazioni, contratti di fornitura di beni e/o servizi.

RISORSE

150 milioni di euro così ripartiti: 60 milioni da Finlombarda- Banca Europea degli Investimenti (BEI), 90 milioni da banche convenzionate e 9 milioni di Regione Lombardia (per contributo in conto interessi).

DESTINATARI

PMI, imprese fino a 3000 dipendenti (mid cap) e Agenzie di Viaggio.

AZIONI

Le azioni prevedono:

  • concessione di finanziamenti agevolati alle imprese con modalità ordinaria (finanziamento pari all’80% del valore degli ordini, fino a 750 mila euro per le PMI e fino a 1,5 milioni per le mid cap);
  • concessione di finanziamenti agevolati alle imprese con modalità semplificata (finanziamento senza la presentazione di ordini, da un minimo di 18 mila euro fino ad un massimo di 200 mila euro);
  • contributo regionale sull’abbattimento del tasso di interesse.

AGENZIE DI VIAGGIO

La rimodulazione della misura prevede l’introduzione delle agenzie di viaggio tra i beneficiari, con agevolazioni addizionali.

PERCENTUALI ABBATTIMENTO TASSI

Il contributo regionale sull’abbattimento del tasso di interesse è pari al 2% per tutti i settori di attività; 3% per tutte le Agenzie di viaggio; 4% per le Agenzie di viaggio che dimostrino di aver diversificato la propria attività.

Quello della Lombardia può diventare un favorevole precedente anche per le agenzie di viaggi di altre regioni che hanno chiesto lo stato di crisi.

Maggiori informazioni: Contattaci

elabora finanza agevolata elaboraonline

“CREDITO ADESSO”: FINANZIAMENTI ALLE PMI LOMBARDE

Rispondi