Home Società e imprese APPROVAZIONE DEI BILANCI CHIUSI AL 31.12.2015 (Art. 2364 c.c.)

APPROVAZIONE DEI BILANCI CHIUSI AL 31.12.2015 (Art. 2364 c.c.)

167
0

L’assemblea deputata all’approvazione del bilancio deve essere convocata entro un ter­mine non superiore a centoventi giorni dalla chiusura dell’esercizio sociale (cfr. l’art. 2364 co. 2 prima parte c.c.). Per i soggetti “solari” questo significa che l’assemblea si dovrà tenere entro il 29.4.2016.

Nello statuto, peraltro, è possibile prevedere un termine maggiore, comunque non su­periore a centottanta giorni (con assemblea da tenersi entro il 28.6.2016), in due ipotesi:

  • società obbligata alla redazione del bilancio consolidato “ovvero”
  • quando lo richiedono particolari esigenze connesse alla struttura ed all’oggetto della società (art. 2364 co. 2 seconda parte c.c.).

Cronologia degli adempimenti in funzione del­l’approvazione del bilancio

La seguente Tabella schematizza i termini degli adempimenti (civilistici e fiscali) connessi al procedimento di approvazione del bilancio, prendendo come riferimento i casi in cui l’assemblea di approvazione si tenga:

  • in caso di termini ordinari, in data 29.4.2016;
  • in caso di proroga dei termini, in data 28.6.2016.

Si consideri, inoltre, che, ex art. 3 co. 2 del DPR 558/99, la presentazione delle domande al Registro delle imprese il cui termine cade di sabato o di giorno festivo è reputata tem­pestiva se effettuata il primo giorno lavorativo successivo.

Adempimento Scadenza Termine massimo
per esercizi chiusi
al 31.12.2015
Ordinario Prorogato
Redazione del progetto di bilancio da parte degli am­ministratori Almeno 30 giorni prima di quello fissato per l’as­­semblea che deve di­­scu­terlo 30.3.2016 29.5.2016 (domenica)
Redazione della Rela­zio­ne sulla gestio­ne da parte degli amministratori
Consegna del progetto di bilancio e della Relazione al Collegio sin­dacale Almeno 30 giorni pri­ma di quello fissato per l’as­semblea che deve discu­terlo 30.3.2016 29.5.2016
Consegna del progetto di bilancio e della Relazione al revisore (ove presente)
Deposito del bilancio, de­gli allegati, delle Rela­zio­ni di am­ministra­to­ri, sin­­­daci e re­vi­sore (ove pre­sen­te) presso la sede so­ciale Almeno 15 giorni prima di quello fissato per l’as­­semblea e fino all’ap­­­­­­pro­va­zione 14.4.2016 13.6.2016
Pubblicazione sulla G.U. del­­l’av­vi­so di con­voca­zio­ne dell’as­semblea o pub­bli­­­ca­­zione su un quo­ti­dia­no Almeno 15 giorni pri­ma di quello fissato per l’as­­semblea 14.4.2016 13.6.2016
Convocazione dell’as­sem­­blea mediante altri mezzi “Ricevimento” della con­­­­­­­­­­­­­­­­vo­ca­zione almeno 8 gior­­­ni prima dell’as­sem­blea (nelle srl la rac­­co­mandata deve es­­­­­se­re “spe­dita” ai so­ci alme­no 8 giorni pri­ma del­l’a­du­nanza; così Cass. SS.UU. 14.10.2013 n. 23218) 21.4.2016 20.6.2016
Assemblea per l’approva­zio­ne del bilan­cio (o riu­nione del Consiglio di sor­­­ve­glianza) Entro 120 giorni dalla chiusu­ra dell’esercizio so­­­ciale (entro 180 gior­ni in caso di proroga) 29.4.2016 28.6.2016
Se contenente anche la delibera di distribuzione di utili, registrazione del ver­ba­le di approvazione del bilancio Entro 20 giorni dalla data di appro­vazione del bilancio (cfr. la R.M. 22.11.2000 n. 174/E) 19.5.2016 18.7.2016
Deposito del bilancio e degli allegati presso il Re­gi­stro delle imprese Entro 30 giorni dalla da­ta di appro­vazione del bilancio 30.5.2016 (il 29.5.2016 cade di domenica) 28.7.2016
Annotazione e sot­to­scri­zio­ne del bilancio nel li­bro degli inventari Entro 3 mesi dal ter­mi­­ne di presen­ta­zione della dichia­ra­zio­ne dei redditi 30.12.2015 30.12.2016

Rispondi