Home Altre news Come richiedere il codice pin all’Inps

Come richiedere il codice pin all’Inps

186
1

Vediamo come richiedere il codice PIN all’Inps!

Cos’è il codice PIN

Il PIN (Personal Identification Number) è il codice identificativo personale che consente l’accesso ai servizi online dell’INPS e non solo, in quanto lo stesso codice permette l’accesso anche ai servizi dell’Agenzia delle Entrate e Riscossione.

Il PIN iniziale è composto da 16 caratteri. Al primo accesso con tale PIN, una procedura guidata assegna all’utente un PIN di otto caratteri, con il quale accedere successivamente ai servizi.

Come richiedere il PIN

Il PIN si può richiedere online, attraverso la procedura di richiesta PIN oppure tramite Contact center, chiamando il numero verde 803 164 (gratuito da rete fissa) oppure 06 164 164 da rete mobile (a pagamento in base al piano tariffario del gestore telefonico).

Le sedi INPS rilasciano immediatamente il PIN dispositivo: l’utente compila e consegna allo sportello il modulo di richiesta, presentando un documento di identità valido.

Invece, il PIN ottenuto online o tramite il Contact center è di tipo ordinario. Per richiedere prestazioni e benefici economici occorre convertire il PIN ordinario in PIN dispositivo utilizzando la procedura online per convertire il PIN.

Se si utilizza la procedura online, una volta inserito il PIN ordinario, l’utente deve stampare e firmare il modulo di richiesta, scansionare il modulo firmato e un documento di riconoscimento e caricarli online.

Questo il modello: MV35_richiesta pin individuale

In alternativa, il modulo firmato e la copia del documento possono essere inviati al Contact center tramite il numero di fax 800 803 164 o consegnati recandosi in una sede INPS.

Completate le verifiche, il PIN ordinario viene convertito in PIN dispositivo.

Indennità Covid 19: ecco come compilare la domanda

Accesso mediante SPID

Sono diversi gli intermediari che forniscono l’accesso alla pubblica amministrazione mediante lo SPID, alcuni gratuiti ed alcuni a pagamento, tra quelli gratuiti, è presente anche Poste Italiane, tramite il seguente link:

Si può scegliere tra:

IDENTIFICAZIONE DIRETTA

spid poste italiane

Tramite il riconoscimento di persona bisogna recarsi all’ufficio postale oppure esibire il Codice Fiscale/Tessera Sanitaria in originale e consegnare la fotocopia del documento al portalettere.

IN UFFICIO POSTALE​

Se non hai strumenti di identificazione online, prima devi registrarti su posteid.poste.it e poi recarti in un ufficio postale per essere identificato in pochi minuti. Cerca l’ufficio postale più vicino a te.

DOCUMENTO ELETTRONICO

Mediante il documento elettronico, viene invece richiesto: il documento elettronico, la tessera sanitaria e l’app posteID Android o Ios (Apple):

SMS Certificato

Attraverso SMS Certificato bisogna essere in possesso di:

  • credenziali di poste.it
  • numero cellulare certificato
  • un indirizzo mail

Tramite carta nazionale dei servizi (CNS)

Tramite carta nazionale dei servizi è necessario avere:

  • lettore di smart card
  • carta nazionale dei servizi
  • indirizzo mail
  • numero di cellulare
  • tessera sanitaria
  • documento di riconoscimento

CONDIZIONI GENERALI DEL SERVIZIO POSTE ITALIANE

1 commento

Rispondi