Home Fiscale e Tributario Ritenuta condominio 4% come cambia dal 2017

Ritenuta condominio 4% come cambia dal 2017

199
0

Dal 2017 cambiano le regole in merito al versamento della ritenuta del 4% operata dai condomini sui corrispettivi pagati a terzi.

Le ritenute inferiori ad euro 500

Per le ritenute d’importo non superiore a 500 euro, il versamento potrà essere effettuato in unica soluzione entro il 30 giugno ed il 30 dicembre.

Le ritenute superiori ad euro 500

Per le ritenute d’importo superiore a 500 euro, il versamento dovrà avvenire secondo le ordinarie regole, ossia entro il 16 del mese successivo al pagamento del corrispettivo.

Obbligo di tracciabilità

Un’apposita disposizione della manovra di bilancio del 2017, ha stabilito che il pagamento dei corrispettivi dovrà essere eseguito dai condomìni tramite conti correnti bancari o postali a loro intestati ovvero secondo altre modalità idonee (da stabilire con Decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze) a consentire all’Amministrazione Finanziaria lo svolgimento di efficaci controlli.

Sanzioni

L’inosservanza di tale obbligo, comporterà l’applicazione del sistema sanzionatorio di cui al comma 1 dell’articolo 11 D.Lgs. n. 417/1997, che prevede una sanzione amministrativa da 250 euro a 2.000 euro.

Rispondi