Home Fiscale e Tributario Impianti fotovoltaici – Le scadenze 2017

Impianti fotovoltaici – Le scadenze 2017

1817
0

Di seguito l’elenco degli adempimenti e delle scadenze 2017 per i proprietari di impianti fotovoltaici, verso l’agenzia delle dogane, il GSE e il gestore di rete ENEL.

Impianti superiori a 100kWp – Titolari di Partita Iva

I titolari di impianti con potenza superiore a 100kWp, titolari di partita IVA, devono entro il 16/03/2017 effettuare l’invio telematico dei dati di produzione all’Autorità per l’Energia Elettrica.

Impianti superiori a 20 kWp

Agenzia delle Dogane

I titolari di impianti con potenza superiore a 20 kWp devono inviare entro il 31/03/2017, in via telematica, la dichiarazione annuale di produzione e consumo di energia elettrica nell’anno 2016 all’Agenzia delle Dogane (UTF) – mod. AD-1.

GSE

I titolari di impianti con potenza superiore a 20 kWp devono entro il 31/03/2017, che non operano in regime di “Scambio Sul Posto”, Cip 6/92 o incentivanti con il Quinto Conto Energia con potenza fino a 1.000 kW, dovranno comunicare al GSE la quantità di energia elettrica prodotta nell’anno precedente, ripartita tra fonti rinnovabili (fotovoltaico, eolico, biomasse) – pratica Fuel Mix.

Dichiarazione annuale di produzione e consumo energia elettrica

Entro il 30/04/2017, tutti i soggetti, tenuti alla presentazione all’Agenzia delle Dogane della dichiarazione annuale di produzione e consumo di energia elettrica nell’anno 2016, dovranno inviare al GSE la stessa Dichiarazione presentata in Dogana.

Impianti con potenza superiore a 100 kWp

I soggetti operanti nei settori dell’energia elettrica, del gas e del servizio idrico integrato (SII) e iscritti nel registro delle imprese o che svolgano l’attività in regime di gestione pubblica diretta sono tenuti al versamento di un contributo a favore dell’Autorità per l’energia elettrica gas e sistema idrico a copertura dei propri costi di funzionamento nell’ambito dell’attività di regolazione e controllo nei settori di propria competenza secondo quanto stabilito dalla legge del 14 novembre 1995, n. 481 e s.m.i..

Pertanto entro il 31/07/2017 devono procedere alla fatturazione e al pagamento del contributo di funzionamento AEEG (per impianti con potenza superiore ai 100 kWp).

Dichiarazione di avvenuto pagamento

Entro il 15/09/2017, i soggetti sopra mensionati, devono inviare all’AEEG dichiarazione di avvenuto pagamento indicando il soggetto che ha eseguito il versamento, la misura e la data di versamento, la base imponibile per la liquidazione del contributo.

Diritto di Licenza per il 2018

Dal 01/12/2017 e fino al 16/12/2017, gli impianti di potenza superiore ai 20 kWp definiti come officina elettrica, devono procedere al pagamento del diritto di licenza per il 2018 all’Agenzia delle Dogane tramite modello F24 Accise.

Chi versa l’accisa?

I “soggetti obbligati” al versamento dell’accisa sono coloro che commercializzano i prodotti sottoposti al regime delle accise (tecnicamente li “immettono in consumo”), ovvero i produttori che realizzano consumi propri.

Guida Agenzia delle Dogane

Bilanci delle imprese operanti nei settori dell’energia elettrica e del gas

Entro 90 giorni dall’approvazione del bilancio, adempimenti in materia di separazione contabile.

Vidimazione registri annuali

Entro il 31/12/2017 vidimazione registri annuali a seconda della dogana di riferimento

Rispondi