Home Fiscale e Tributario Non si trasmettono le sanzioni agli eredi

Non si trasmettono le sanzioni agli eredi

112
0

In base alla circolare n. 29/E del 7 agosto 2015 dell’Agenzia delle Entrate, le sanzioni agli eredi non si trasmettono nemmeno se è in corso un piano di rateizzazione.

Il principio della intrasmissibilità delle sanzioni agli eredi, ai sensi dell’articolo 8 del decreto legislativo 18 dicembre 1997, n. 472, dice la stessa Agenzia, assume carattere generale, come peraltro confermato in più occasioni dalla Suprema Corte di Cassazione (n. 12754 del 6 giugno 2014).

Pertanto su istanza di parte l’ufficio competente sarà tenuto a predisporre un nuovo piano di rateizzazione (senza sanzioni).

Per approfondimenti si legga l’articolo su iltuotributarista.


Chi fosse interessato a ricevere aggiornamenti di tributario può iscriversi alla newsletter oppure seguire la pagina facebook de iltuotributarista.
Giuseppe Russo

Rispondi