Home Fiscale e Tributario Formulari Contratto di Affitto di azienda

Contratto di Affitto di azienda

739
2

Fac-simile di contratto di affitto di azienda.

I FORMULARI - AFFITTO DI AZIENDA - STUDIO RUSSO GIUSEPPE - CONSULENZA SOCIETARIA

La Società con sede in , Via , capitale sociale di Euro, registrata presso il Registro delle imprese di al n. , Codice fiscale e Partita IVA (in seguito denominata anche Affittante) rappresentata dal suo e legale rappresentante Sig. , nato a il , all’uopo domiciliato presso la sede della società, dà e concede, a titolo di affitto, l’azienda commerciale denominata , sita in via , n. , di , esercente attività di , al Signor, nato il , a , residente in , Codice fiscale (in seguito denominato anche Affittuario), che dichiara di accettare.

Art. 1 Oggetto del contratto

Le Parti dichiarano e riconoscono che nell’azienda data in affitto si intendono compresi il complesso dei beni organizzati dall’Affittante per lo svolgimento di (di seguito Azienda) come risultanti dalla situazione patrimoniale riportata nell’Allegato A parte integrante e sostanziale del presente Contratto, ad esclusione dei debiti e crediti.

Art. 2 Durata

L’affitto dell’azienda inizia il giorno ed avrà la durata di anni, rinnovabili tacitamente, salvo disdetta da comunicarsi almeno mesi prima della scadenza.

Art. 3 Ditta

In conformità al disposto degli artt. 2561 e 2562 c.c., l’Affittuario è tenuto ad esercitare l’Azienda sotto la precedente ditta, che potrà essere assunta dall’Affittuario come propria ragione sociale.

Art. 4 Canone

Il canone annuo di affitto viene fissato in Euro che l’Affittuario corrisponderà

in rate mensili di Euro ,

a semestri anticipati al 1 gennaio ed al 1 luglio di ogni anno,

presso il domicilio dell’Affittante in ; tale canone sarà aggiornato ogni anno in misura pari al 75% della variazione, accertata dall’ISTAT, dell’indice dei prezzi al consumo per le famiglie di operai ed impiegati verificatasi nell’anno precedente.

Il ritardo di un mese nel pagamento del canone darà diritto all’Affittante di risolvere il presente contratto salvo il risarcimento dei danni.

Art. 5 Obblighi dell’Affittuario

L’Affittuario si impegna a gestire l’Azienda senza modificarne l’attuale destinazione, sotto pena di risarcimento dei danni.

La manutenzione ordinaria e straordinaria dei macchinari, dell’arredamento e degli attrezzi rimane a totale carico dell’affittuario per tutta la durata dell’affitto.

L’Affittuario si impegna ad usare degli enti affittati con la diligenza del buon padre di famiglia. Si impegna inoltre a restituirli alla scadenza dell’affitto nello stato normale di efficienza in cui riconosce di averli ricevuti e con le normali dotazioni di scorte, salvo il normale deperimento derivante dall’uso.

Art. 6 Obblighi dell’Affittante

L’Affittante garantisce il pieno e pacifico godimento dell’azienda affittata; in particolare si impegna a sollevare l’affittuario da ogni responsabilità, oneri, anche fiscali, tributi, imposte, tasse, ed altri gravami in corso di accertamento e non ancora accertati, relativi all’azienda affittata, nascenti da cause anteriori all’inizio dell’affitto.

Sono inoltre a carico dell’Affittante, fino alla data dell’affitto, tutte le spese relative agli esercizi di telefono, energia elettrica, acqua, per la cui fornitura l’Affittuario dovrà provvedere tempestivamente a stipulare contratto a proprio nome.

Art. 7 Diritto di prelazione

In caso di vendita dell’azienda l’Affittante dovrà preferire l’Affittuario a parità di prezzo.

Art. 8 Spese

Le spese di registrazione della presente scrittura

sono divise in eguale misura tra le Parti.

sono a carico dell’Affittuario.

Art. 9 Dichiarazione di conformità

L’Affittante dichiara che con riferimento al D.Lgs. 19 agosto 2005 n. 192, corretto ed integrato dal D.Lgs. 29 dicembre 2006, n. 311, nonché alle disposizioni di cui alla Delibera della Giunta Regionale della , n. , si allega al presente atto il prescritto Attestato di Qualificazione Energetica per quanto riguarda i beni immobili facenti parte del complesso aziendale e di seguito indicati .

Redatto in copie originali, letto, confermato e sottoscritto.

li

Il sottoscritto notaio certifica che le firme apposte sono autentiche.

Il notaio

2 Commenti

Rispondi