Home Fiscale e Tributario Accesso agli atti: hai ricevuto un'intimazione di pagamento, ma non hai mai...

Accesso agli atti: hai ricevuto un'intimazione di pagamento, ma non hai mai ricevuto la cartella?

4083
0

Se hai ricevuto un’intimazione di pagamento e ritieni di non aver mai ricevuto la relativa cartella esattoriale, puoi verificarlo mediante una richiesta di accesso agli atti. Sai come fare?

Come fare?

Compila il seguente modello.

Come compilare il modello

Nella domanda devi indicare:
a) i tuoi dati identificativi o dell’eventuale soggetto delegato;
b) l’interesse sotteso alla richiesta;
c) gli estremi del documento o gli elementi che ne consentono l’individuazione.

Richiesta

Nella parte della richiesta devi spuntare “copia relata di notifica dei seguenti atti ………………………” (indicando l’atto per il quale richiedi la relata di notifica), come di seguito evidenziato.

equitalia

Puoi richiedere di “estrarre le copie” ovvero l’intero atto e quindi non un suo estratto.

Equitalia, con questa richiesta, non può limitarsi a fornire solo una stampa di uso interno (ad esempio l’estratto di ruolo) fatta dai propri terminali, ma, deve esibire gli originali e permettere di estrarne copia.

Come fare la richiesta?

La richiesta può essere fatta:
a) via e-mail, all’indirizzo di posta elettronica assistenzaclienti@equitaliaservizi.it ;
b) a mezzo posta, indirizzata a Equitalia Servizi S.p.A. – Servizio Help Desk AdR ed Enti, Via Benedetto Croce, n. 124 Roma ;
c) via pec all’indirizzo equitalia@pec.equitaliaspa.it

Quali sono i tempi di evasione?

La richiesta deve essere evasa entro trenta giorni.

Ci sono costi per la richiesta di estrazione copia?

L’esercizio del diritto di accesso in forma telematica, nonché la presa visione dei documenti sono gratuiti, ma per il rilascio delle copie cartacee è dovuto il rimborso dei costi di riproduzione di cui alla seguente tabella.

TARIFFE PER LE SPESE DI ACCESSO AGLI ATTI
Rilascio di copie semplici in bianco e nero COSTO UNITARIO
Copia formato A4 € 0,26
Copia formato A3 € 0,52

Le spese occorrenti per i costi di riproduzione sono a carico del richiedente e devono essere corrisposte contestualmente al ritiro delle copie.

Dove puoi ricevere i documenti?

Puoi ritirare i documenti presso lo sportello a cui hai formulato la richiesta oppure chiedere di farteli spedire ad un tuo indirizzo di posta elettronica/PEC.

Equitalia non può rifiutarsi

Equitalia non può eccepire la presenza di impedimenti tecnici, o rilasciare un documento equipollente o incompleto, in quanto l’elemento fondante dell’accesso agli atti è proprio la conformità del documento esibito dal privato cittadino all’originale. Il contribuente, infatti, vanta un interesse concreto e attuale all’esibizione delle cartelle esattoriali dalla cui conoscenza possano emergere vizi sostanziali procedimentali tali da palesare l’illegittimità totale o parziale della pretesa.

EQUITALIA – REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELL’ACCESSO AGLI ATTI

Rispondi