Home Fiscale e Tributario Quanto costerà di più la tua partita iva per il 2017?

Quanto costerà di più la tua partita iva per il 2017?

155
0

E’ di dominio pubblico che gli studi professionali stanno valutando l’aumento, in termini tariffari, da applicare ai propri clienti, in funzione dei nuovi adempimenti introdotti dalla legge di stabilità 2017.

Fonti autorevoli (ilsole24ore) parlano di un aumento di € 500,00 per il 2017.

Ma il governo ha introdotto una semplificazione fiscale o una nuova tassa?

Pur se si parla di semplificazione fiscale, nel concreto, la Legge di Stabilità 2017 ha introdotto una “tassa occulta”.

Sotto accusa, infatti, il nuovo spesometro trimestrale analitico e la liquidazione periodica dei dati Iva.

Sono ben 7 le nuove scadenze, che si aggiungono alla già ricca agenda del commercialista, e queste le nuove sanzioni:

  • Due euro per ciascuna fattura, con un massimo di 1.000 euro per ciascun trimestre, nel caso di omessa o errata trasmissione dei dati;
  • Da 500 a 2.000 euro in caso di omessa, incompleta o infedele comunicazione delle liquidazioni periodiche.

Le nuove scadenze

Termine Adempimento
28 febbraio 2017 Dichiarazione annuale IVA relativa al 2016
10 aprile o 20 aprile 2017 “Spesometro” relativo al 2016
31 maggio 2017 Comunicazione liquidazioni I trimestre 2017
25 luglio 2017 Comunicazione fatture emesse e ricevute I semestre 2017
16 settembre 2017 Comunicazione liquidazioni II trimestre 2017
30 novembre 2017 Comunicazione liquidazioni III trimestre 2017
Comunicazione fatture emesse e ricevute III trimestre 2017
28 febbraio 2018 Comunicazione liquidazioni IV trimestre 2017
Comunicazione fatture emesse e ricevute IV trimestre 2017
30 aprile 2018 Dichiarazione annuale IVA relativa al 2017

Ma sei a conoscenza di tutte le scadenze a carico del tuo commercialista?

questi-commercialisti-non-hanno-nulla-da-fare

Queste le scadenze previste per il 2017

Rispondi